Riti, miti e tradizioni della Pasqua nelle terre del Sud

Pasqua con APSIS. Percorsi teorici di approfondimento con APSIS Tour Napoli e APSIS Teatro di cultura e tradizione popolare del meridione italiano #1

#1. Riti, miti e tradizioni della Pasqua nelle terre del Sud

In questo tempo sospeso – in cui non si può che restare in attesa – ci appropinquiamo al percorso della Pasqua, che è rinascita e speranza. Il tempo di preparazione alla Pasqua è da sempre vissuto intensamente nelle terre del sud Italia, dove i riti e i culti antichi della devozione popolare accompagnano quelli della fede ufficiale. In questo ciclo di incontri online, strutturati come lezioni interattive, si andrà alla scoperta dei rituali pasquali di quattro regioni meridionali: Sicilia, Calabria, Salento e Campania. Ogni lezione sarà dedicata a una regione diversa, e si tenterà di mettere in luce le similitudini e le diversità. Devozione e liturgia, passione e liberazione, rito e mito, sacrificio e rinascita accompagneranno i percorsi che si muoveranno dal mondo antico e pre-cristiano a quello più vicino a noi.


A condurre gli incontri saranno due artisti e studiosi delle danze e musiche popolari del meridione italiano: Vittoria Di Bella (Sicilia, Calabria, Salento), Enzo-Tammurrièllo Esposito (Campania). Nei post dell’evento saranno pubblicate le biografie.

INCONTRI ONLINE DI APPROFONDIMENTO

Su piattaforma GoogleMeet (sarà inviato link di accesso tramite email o numero di telefono 15 minuti prima dell’inizio dell’incontro)

INFO E PRENOTAZIONI

+39 334 921 7465
apsisassociazioneculturale@gmail.com

QUANDO
giovedì 11 marzo ore 19.00/20.15 (Sicilia)
giovedì 18 marzo ore 19.00/20.15 (Calabria)
giovedì 25 marzo ore 19.00/20.15 (Puglia)
giovedì 1 aprile ore 19.00/20.15 (Campania)

PAGAMENTO E MODALITÀ
30€ per l’intero percorso
10€ per il singolo incontro
Il pagamento sarà effettuato in modalità telematica. Maggiori informazioni saranno fornite in fase di prenotazione.

Alla fine del percorso saranno inviati i materiali degli incontri e una video-lezione di sintesi e approfondimento.

Foto di copertina di Ferdinando Scianna

Lascia un commento