Cricco, crocco e manicancino – Musica, canti e cunti

canti e cunti

Cricco, crocco e manincancino è uno spettacolo di canti e cunti popolari, fiabe e storie del sud Italia. Il detto napoletano riflette il ruolo dei tre attori e musicisti sulla scena, che si passano la parola impersonando personaggi dei racconti popolari, attraverso le voci della Campania e della Sicilia, della Puglia e della Calabria. Le storie saranno accompagnate dalla musica e dalla danza dal vivo, in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio.

Liberamente ispirato ai racconti e ai canti della tradizione popolare meridionale
Regia | Sal Cammisa
Con | Sal Cammisa, Vittoria Di Bella, Enzo-Tammurrièllo Esposito
Rielaborazioni musicali | Vittoria Di Bella (voce, fisarmonica, tamburo), Enzo-Tammurrièllo Esposito (voce, tamburo)
Organizzazione | APSIS Associazione Culturale

Giovedì 15 luglio ore 20.00
Presso Teatro del Museo Eoliano dell’Emigrazione
Via Fontana, 4, 98050, Malfa (ME)

Info e prenotazioni: 3922694313

Spettacolo promosso dall’Associazione C.I.R.C.E. di Malfa, sull’isola di Salina (ME)“Dopo tanti anni di manifestazioni culturali che l’Associazione C.I.R.C.E. di Malfa ha promosso nell’isola di Salina e nel mondo, un gruppo di intellettuali e artisti, fra registi, attori e musicisti, ha aderito alla proposta della C.I.R.C.E. di offrire la loro collaborazione per realizzare a Malfa la prima Stagione teatrale estiva 2021. La maggior parte del programma, giocato fra parole e musica, si richiama a quella identità siciliana popolare e colta che attraverso i flussi migratori e l’internazionalizzazione della nostra letteratura ha reso la Sicilia celebre nel mondo. Si ringraziano gli intellettuali e gli artisti per il loro contributo all’insegna dell’amore per la Sicilia e l’isola di Salina”.

Direttore Artistico | Ezio Donato
Presidente dell’Associazione C.I.R.C.E. | Marcello Saija

Lascia un commento